G3 Ferrari – Pastasì Impastatore professionale G20056 con Ciotola in Acciaio inox

Potenza8.8
Funzioni8.1
Affidabilità8.1
Qualità Costruttiva7.5
Rapporto Qualità Prezzo9.3
Punteggio Totale
8.4/10
Prezzo Migliore

199.90 (as of 22 maggio 2018, 21:53) 134.99

Categoria: .

Vai all'offerta migliore

Caratteristiche principali

  • Peso: 6.5 Kg
  • Dimensioni: 43,2 x 38,6 x 26,6 cm
  • Alimentazione: AC 220-240V
  • Potenza: 1.000 Watt
  • Velocità: 8
  • Materiali: plastica bianca e alluminio
  • Capienza ciotola in acciaio inox: 5.2 litri
  • Impasto massimo: 2,4 kg

Recensione completa – G3 Ferrari – Pastasì Impastatore professionale G20056 con Ciotola in Acciaio inox

La G3 Ferrari Pastasì G20056 è un’impastatrice che in cucina si rivelerà un valido aiuto sia per la potenza che per gli ottimi risultati che otterrete. Ma oltre a questo c’è il design abbastanza curato, con plastiche bianche lucide e con inserti in alluminio, che insieme al resto la rende un buon elettrodomestico per uso domestico da prendere in considerazione. Vediamone il perché nei dettagli.

Potenza

Questa impastatrice dispone di 1.000 watt che ne garantiscono un’efficienza tale da non fermare mai il processo di lavorazione e questo significa che la forza applicata all’impasto sarà costante per tutto il tempo. Dato che il contenitore è di 5,2 litri e vi possono essere versati fino a 2,4 kg di ingredienti, l’uncino non riscontrerà alcun problema nel caso di impasti morbidi come quelli per dolci ma potrebbe riscontrare qualche difficoltà con quelli più duri.

Funzioni

Le velocità selezionabili sono 8 e oltre a queste vi è anche la funzione Pulse che impedisce all’utilizzatore di azionare involontariamente il dispositivo. Grazie ai piedini in gomma antiscivolo posizionati alla base del macchinario, le vibrazioni prodotte durante l’uso sono notevolmente ridotte. Nella confezione vi sono una serie di accessori: una frusta in acciaio inox e un uncino e un mescolatore in alluminio.

Affidabilità

Il prodotto, pur non essendo costoso, si comporta molto bene e non presenta noie a livello meccanico o prestazionale a patto di farne un uso casalingo. Se cercate prodotti semi-professionali dovreste guardare a impastatrici superiori sia per prezzo che per prestazioni.

Qualità costruttiva

I materiali utilizzati per assemblare questo elettrodomestico sono plastiche bianche, lucide e lisce al tatto, e inserti in alluminio. Acciaio inox invece per la ciotola e per uno dei tre accessori (la frusta). Materiali che le donano un look gradevole, con linee semplici che la rende ben collocabile in ogni tipo di cucina grazie anche alle dimensioni compatte. E’ sicuramente una buona impastatrice assemblata in modo da durare al trascorrere degli anni a patto però di trattarla bene (non ha certo la solidità e durevolezza di un macchinario in acciaio inox).

Rapporto qualità prezzo

Un prodotto di buona qualità, leggermente al di sopra della media che risulta ideale per un utilizzatore che ha delle esigenze esclusivamente casalinghe (soprattutto per lavorare impasti morbidi) e che desidera risparmiare un po’. Il prezzo è certamente ottimo se rapportato alle funzioni e ai risultati interessanti che si possono ottenere.

Giornalista pubblicista, laureato in Scienze e Tecnologie della Comunicazione e in Editoria e Giornalismo, ho fatto anche dei master, sia di giornalismo che di web marketing, coltivando negli anni sia la passione per la scrittura su diverse tematiche (dai motori alla tecnologia fino alla cronaca e alla salute) che quella per la stesura di testi ottimizzati per i motori di ricerca. Ho collaborato con varie redazioni sia online che cartacee, oltre ad aver lavorato per delle web agency, accumulando esperienze che hanno accresciuto negli anni il mio know how ma che mi hanno arricchito anche personalmente. Amo molto il cinema, i viaggi e il settore automotive.

Considerazioni e Voto finale: 8.4/10

Un’impastatrice di fascia bassa ma con prestazioni nella media, con una scocca assemblata con materiali perlopiù plastici e quindi molto delicati (ma se trattati bene durevoli), dotata di un buon motore che tuttavia riscontra difficoltà nella lavorazione di impasti molto consistenti e infine con un design piacevole alla vista, con linee pulite, e dalle dimensioni contenute che le consentono un facile posizionamento in qualunque cucina. Queste sono le caratteristiche principali della G3 Ferrari G20056 che la rendono appetibile, soprattutto in rapporto al prezzo, per una clientela che non cerca certo prestazioni professionali bensì un prodotto conveniente che le consenta di preparare ogni tipo di ricetta semplice (soprattutto a base di impasti morbidi) senza aprire troppo il portafogli. Insomma l’acquisto in questi casi dipende fortemente dalla proprie esigenze.

Principali pregi

  • Motore
  • Prezzo
  • Facile da pulire
  • Ideale per gli impasti morbidi

Principali difetti

  • Materiali economici
  • Impastatrice con funzioni base

Le novità del momento

8209 8202 8192 8181 7012 7004 7002 6993 6969 6966