Kenwood BM250 Macchina per il pane

Potenza8.5
Funzioni7.4
Affidabilità7.6
Qualità Costruttiva7.8
Rapporto Qualità Prezzo8.6
Punteggio Totale
8.0/10
Prezzo Migliore

83.99 (as of 22 maggio 2018, 21:56)

Categoria: .

Vai all'offerta migliore

Caratteristiche principali

 

  • 12 programmi
  • 3 livelli di cottura
  • Preparazione rapida
  • Partenza ritardata fino a 15 h
  • 3 gradi di doratura
  • 8 minuti di memoria
  • 1 ora mantenimento caldo
  • Fino a 1Kg di pane
  • Potenza assorbita 480 W
  • Display e timer
  • In metallo – Colore bianco

 

Recensione completa – Kenwood BM250 Macchina per il pane

La Kenwood BM250 – macchina per il pane, è un valido prodotto disponibile a un costo molto accessibile. Spicca per il suo design rettangolare che consente di riporla in ogni angolo della cucina, a differenza di altre macchine dall’estetica più ricercata e tondeggiante e di conseguenza di più scomoda sistemazione.

Potenza

Questa macchina per il pane spicca per i suoi consumi ridotti, la potenza assorbita infatti è di soli 480 watt, il che consente di poter realizzare il pane desiderato spendendo poco in elettricità.

Funzioni

Al prodotto non mancano le principali e fondamentali funzioni tipiche di altri articoli. Troviamo la possibilità di scegliere tra 12 programmi, 3 livelli di cottura, 3 gradi di doratura, partenza ritardata fino a 15 h, 1 ora mantenimento caldo, 8 minuti di memoria in caso di assenza di corrente, ecc.
I 12 programmi
della Kenwood BM250 consentono un buon grado di libertà, con cui potrete preparare tutte le ricette che desiderate e scegliere tra: pane base, pane francese,pane integrale, dolci, miscela pronta, torte, impasto, impasto per pasta, marmellate, solo forno.
Assolutamente da sottolineare, per chi ne avesse l’esigenza, la possibilità di selezionare programmi per la realizzazione di pane senza glutine.
Altra funzione per cui è giusto spendere alcune parole è quella della cottura rapida che vi permetterà di avere il pane pronto nel giro di un’ora. La sua durata è infatti di esattamente 58 minuti!

Affidabilità

Dopo i primi approcci ci si renderà subito conto che l’utilizzo di questo modello è assolutamente semplice ma allo stesso tempo porta all’ottenimento di un ottimo pane.
La Kenwood BM250 può essere certamente definita un  prodotto affidabile per possibilità di regolazione, il funzionamento, la durata e non ultimo, ovviamente, la bontà del prodotto finale come detto sopra. Per tutte queste caratteristiche risulta essere una delle più soddisfacenti macchine da pane in circolazione.

Qualità costruttiva

La macchina, dal funzionale design,  è realizzata in metallo e non in plastica. Le pareti esterne non scottano, dettaglio da non trascurare.
Non è possibile mettere il cestello dell’impasto in lavastoviglie, ma lo si può pulire ugualmente con estrema facilità.
Facile da usare, anche per chi non ha molta pratica in cucina, è importante però inserire gli ingredienti nell’ordine in cui sono scritti sul ricettario o sul libro ( prima i liquidi, poi la farina e infine il lievito).
Il cavo di alimentazione risulta però essere un po’ corto.

Rapporto qualità prezzo

E’ sicuramente una macchina semplice dalle funzioni basilari ma consente di ottenere ottimi risultati e quindi,  alcuni dettagli a parte, vale davvero i soldi spesi poiché una volta acquistata durerà molto tempo consentendovi di cucinare tutte le ricette desiderate. Risparmio quindi nella spesa iniziale e nel tempo, considerando quanto si spenderebbe comprando altrove il prodotto finale.
Dunque un validissimo articolo a un prezzo decisamente accessibile.

Da sempre appassionata di cinema e scrittura segue una formazione scolastica in linea. Con all’attivo la pubblicazione di un romanzo e alcuni racconti, da anni si occupa di copywriting e ghostwriting.

Considerazioni e Voto finale: 8.0/10

La Kenwood BM250 – macchina per il pane è di sicuro un ottimo prodotto. Rispetto ad altre macchine presenta una forma rettangolare che consente di riporla comodamente in qualsiasi angolo della cucina.
Presenta le principali funzioni di altri articoli del genere garantendo però consumi estremamente ridotti, la potenza assorbita infatti è di soli 480 watt.
La macchina del pane può essere impostata per produrre pagnotte da 500gr, 750gr fino a 1kg, suo limite massimo.
Possibilità di realizzare ogni tipo di pane compreso quello senza glutine, dettaglio di estrema importanza per chi avesse un’esigenza alimentare tutt’altro che trascurabile come questa.
Oltre al pane, naturalmente, ci si può sbizzarrire anche con dolci e marmellate.
Un aspetto interessante è la funzione di cottura rapida, che consente di avere il pane pronto in solo un’ora, peculiarità fondamentale se inquadrata nella vita frenetica di oggi.
Ancora: possibilità di ritardare l’avvio fino a 15 ore e mantenimento della memoria di lavoro fino a 8 minuti in caso di spegnimento accidentale della macchina o mancanza di corrente.
Il display si presenta però di piccole dimensioni e scarsamente illuminato ma si tratta di un dettaglio tutto sommato trascurabile.
Anche il cavo di alimentazione per alcuni risulta troppo corto.
Nel complesso, a parte alcuni dettagli, è un ottimo prodotto che vale tutti i soldi spesi.

Principali pregi

  • Compatta e comoda da riporre
  • Ottimo pane
  • Possibilità di realizzare pane senza glutine
  • Silenziosa
  • Consumo ridotto

Principali difetti

  • Cavo alimentazione corto
  • Display non illuminato
  • Guida al ricettario scarna
7012 7004 7002 6993 6969 6966 6964 6962 7008 7006