Macchina del pane con due pale: quali sono le migliori?

1
2
3
4
5
Moulinex OW6101 Home Bread Baguette Macchina de...
Imetec Zero glu Macchina Pane, 920 W, fino a 1 ...
Moulinex HM412 Prep Line - Frusta con Ciotola, ...
Kenwood BM450 Macchina per Il Pane, 780 W, 0 De...
Kenwood BM350 Macchina per il Pane
Moulinex OW6101 Home Bread Baguette Macchina del Pane con 16 Programmi Preimpostati, Capacità Extra fino a 1.5 kg,1650 W…
Imetec Zero glu Macchina Pane, 920 W, fino a 1 kg di pane, Plastica, Bianco
Moulinex HM412 Prep Line - Frusta con Ciotola, Amovibile, Potenza 450 W, Capacità 2.5 l, 5 Velocità, Funzione turbo…
Kenwood BM450 Macchina per Il Pane, 780 W, 0 Decibel, Metallo, Vetro, Acciaio, Nero
Kenwood BM350 Macchina per il Pane
Potenza9.8
Funzioni9.2
Affidabilità9.3
Qualità Costruttiva9.5
Rapporto Qualità Prezzo9.5
Potenza9.2
Funzioni9
Affidabilità9
Qualità Costruttiva9.5
Rapporto Qualità Prezzo8.9
Potenza9.3
Funzioni8.5
Affidabilità8.9
Qualità Costruttiva8.4
Rapporto Qualità Prezzo9.6
Potenza9.6
Funzioni9.4
Affidabilità9.4
Qualità Costruttiva9.7
Rapporto Qualità Prezzo9.6
Potenza8.5
Funzioni8.5
Affidabilità8
Qualità Costruttiva8.2
Rapporto Qualità Prezzo8.2
9.2/10
9.2/10
9.2/10
8.2/10
7.6/10
Moulinex OW6101 Home Bread Baguette Macchina del Pane con 16 Programmi Preimpostati, Capacità Extra fino a 1.5 kg,1650 W…
Moulinex OW6101 Home Bread Baguette Macchina del Pane con 16 Programmi Preimpostati, Capacità Ext...
9.2/10
Imetec Zero glu Macchina Pane, 920 W, fino a 1 kg di pane, Plastica, Bianco
Imetec Zero glu Macchina Pane, 920 W, fino a 1 kg di pane, Plastica, Bianco
9.2/10
Moulinex HM412 Prep Line - Frusta con Ciotola, Amovibile, Potenza 450 W, Capacità 2.5 l, 5 Velocità, Funzione turbo…
Moulinex HM412 Prep Line - Frusta con Ciotola, Amovibile, Potenza 450 W, Capacità 2.5 l, 5 Veloci...
9.2/10
Kenwood BM450 Macchina per Il Pane, 780 W, 0 Decibel, Metallo, Vetro, Acciaio, Nero
Kenwood BM450 Macchina per Il Pane, 780 W, 0 Decibel, Metallo, Vetro, Acciaio, Nero
8.2/10
Kenwood BM350 Macchina per il Pane
Kenwood BM350 Macchina per il Pane
7.6/10

La potenza di una macchina per il pane è espressa in Watt e indica quanta energia è necessaria per la lavorazione e la cottura dei prodotti da forno. Più elevato è il livello della potenza maggiore sarà la capacità di una macchina del pane di miscelare l’impasto utilizzando, la singola o le doppie pale (a seconda dei modelli) predisposte allo scopo.

Se si ha necessità di utilizzare frequentemente la macchina del pane o se si adoperano farine particolari, pesanti da impastare, come ad esempio quelle integrali (farro, kamut, segale, ecc.) e senza glutine, è consigliabile orientare la scelta su un modello che abbia una buona potenza e sia dotato di due pale in modo da ottenere un impasto liscio e uniforme ed evitare che il motore sia sottoposto ad eccessivi sforzi.

La funzione delle pale in una macchina per il pane, quindi, è quella di impastare gli ingredienti, miscelandoli tra loro.
I modelli che montano due pale producono pagnotte di pane dalla forma rettangolare e non quasi quadrata come, invece, avviene per quelli che ne utilizzano una sola.
E’ importante in fase di pulizia della macchina prestare attenzione che non siano presenti dei residui di lavorazione sotto le pale; è consigliabile, quindi, rimuoverle così da pulirle singolarmente e, contemporaneamente, provvedere a detergere bene il fondo del cestello su cui poggiano e ruotano durante la procedura dell’impasto.

Le pale spesso sono responsabili della rottura del pane in più parti quando lo si estrae a termine cottura dalla macchina
Per evitare il problema è consigliabile nel momento in cui termina il ciclo dell’impasto, prima che abbia inizio quello della lievitazione provvedere a rimuovere le pale dalla macchina, sganciandole dagli appositi fermi. Prendere quindi in mano l’impasto, arrotolarlo su se stesso in modo che possa lievitare meglio, rimetterlo nel cestello e dare inizio al programma della lievitazione. Intervenendo, quindi, manualmente, si evita di dover sfornare una pagnotta spezzata in più punti e con un buco sul fondo non certo esteticamente bello a vedersi.

E’ opportuno, quindi, nel momento in cui si deve decidere sulla scelta  del migliore modello di macchina per il pane che si vuole acquistare, valutare, tra i  tanti e possibili dettagli e particolari, anche  il livello di facilità di rimozione delle pale impastatrici in modo che  si possa evitare la rottura della pagnotta durante l’estrazione del pane a cottura ultimata e che l’operazione di sgancio dal cestello sia immediata e semplice.


E’ dal 1996 che mi occupo di scrittura per il web.
Da allora scrivo e condivido con i lettori contenuti coinvolgenti ed esaustivi per fornire risposte accurate alle loro domande.
Sicuramente l’aspetto più difficile è riuscire a trovare la “parola giusta” quella necessaria per regalare valore aggiunto a un testo. E questo è il mio lavoro.

Macchina del pane con due pale: quali sono le migliori?
Ti è piaciuto il post?
8209 8202 8192 8181 7012 7004 7002 6993 6969 6966
Back to top